La mia stanza

Ci sono sensazioni che sfuggono al tempo quel vibrare incerto di parole, di respiri, il nostro sognarli  sembra sia tutto rimasto qui tra queste mura che mi hanno vista sospirare tante volte Vivere vuol dire molte cose forse  o forse un niente,  un niente sottile da non decifrare, un segreto, un patto dolce e umano  che a volte vuoi liberare e … Continua a leggere

Guarigione e …

Trovare il respiro giusto a contenere un pensiero, come anche il suo stesso gesto nel liberarlo, fino a che non trovi traccia ne di me ne dei miei silenzi, questo sono… C’è un posto lontano da qui in cui l’amore “dorme” e l’idea di poterlo mai raggiungere, toccare, riprendermi quel cuore trapiantandolo nel petto, mi addolcisce il dolore, gli spilli che … Continua a leggere

Il sapore di un bacio

Vorrei averti addosso e fammi guardare sfiorare e prendere più che posso, anzi rubare con te che in un momento ha circoscritto i miei sensi, la mia pelle, il mio viso, la bocca. Indietro mi volto a guardarti e solo tu puoi comprendere questo “ritorno”, puoi  sentire la vita in certe speranze, fantasie, parole. Mi hai donato mille attimi infiniti che ancora … Continua a leggere

Miraggi di seta

Ci sono cose che vorrei proprio avere la fortuna di rivivere e la volontà di riafferrare, c’è quel calore, quel desiderio, quel corpo a corpo che ridarebbe subito colore a tutto, ci sono invece ora, delle concrete ore vuote che passo in silenzio e che forse in un certo senso qualcuno m’invidierebbe. Mi invento. Ma manco da un giorno di … Continua a leggere

Comunicare

Quanto c’è dentro quest’anima mia che rammenta e cura l’assenza con il ricordo. Per essere forte ci vuole un motivo,a volte molti motivi, e devono avere tutti un valore nobile. Tu sei tra questi. Adesso più che mai. La distanza forse ci ha tenuti uniti, certo è scomoda e può rendere vulnerabili, come è già accaduto, ma non può sostituirsi … Continua a leggere

sguardi

Cercare un pò di me nel tuo volto, forse quello sarebbe il vero istinto, il vero volere, quello bisognoso, quello legato alle mani, all’odore, ai ricordi. Per il momento sono un velo sottile sulle rime del giorno e della notte, mi avvicino con calma,ma è solo il mio solito modo di “camminare”…

L’idea di te

Certi desideri arrivano lontano, fanno strani percorsi, si lanciano in volo, cadono giù, si arrampicano, forse rubano a volte, si mescolano al quotidiano, fino a sbiadire, ma non sanno morire e mi svegliano un mattino. Mentre io sono arrabbiata con me per tutte le mie paure,gioisco perchè so che sei pieno di positività e amore, sorridi alla vita davvero, e quindi … Continua a leggere